Questo post, purtroppo incompleto, fa seguito alle numerose richieste che ho ricevuto relativamente ad una mia sperimentazione, ormai risalente al 2011, che vedeva coinvolta la parte RTX di un vecchio telefono veicolare Italtel a 450 MHz commercializzato negli anni ’80 dalla SIP. Di questo telefono esistono due modelli, MB-44S, più vecchio ed ingombrante (a destra […]

Read More →

Davide – mi scrive Tino IK2EXH – sabato prossimo eseguiremo un’esercitazione ARI-RE che prevede la dimostrazione dell’impiego dell’APRS e della relativa connettività tramite aprs.fi per coordinare pattuglie appiedate in operazioni di ricerca a terra. Utilizzeremo il tuo digipeater in UHF perché sulla frequenza VHF, con i portatili, non si riesce a transitare. APRS L’APRS è un sistema […]

Read More →

[Also available in English] – Praticamente tutti i principali produttori di ricetrasmittenti, sia radioamatoriali che civili, hanno in catalogo modelli UHF 400-470 MHz dotati di serie di connettore SO-239, cioè la femmina del vetusto “PL”. In molti casi, forniscono connettori diversi in base al mercato: N in Europa, PL nel resto del mondo. Ad esempio, l’Icom […]

Read More →

Scosse dal microfono, router ADSL che si resettano, casse del PC che impazziscono, apparecchi che si spengono e riaccendono da soli come fossero posseduti dal diavolo. I forum, i social network e le nostre sezioni sono piene di amici esperti pronti a prodigarsi in consigli: profusioni di ferriti, choke, messe a terra, strani fili che dovrebbero […]

Read More →

Una caratteristica dei propri apparati che i radioappassionati cercano di più è la sensibilità. Infatti, al concetto di sensibilità si lega la capacità di ricevere segnali più deboli e lontani. Invece, il problema che assilla molti apparati è la selettività. In questo articolo non parlerò della capacità di distinguere il segnalino DX a pochi kHz dall’ucraino con […]

Read More →

Lavorando in QRP portatile, si sa, la potenza disponibile è poca e, come logico, è essenziale non sprecarla. Per questo nelle nostre sezioni e sui siti dedicati ai radioamatori proliferano abbondanti i consigli per ottenere la massima efficienza. Uno di questi, molto ricorrente, è quello in cui si raccomanda di impiegare cavi e connettori di prima qualità per ridurre […]

Read More →

Nel mondo radioamatoriale sopravvivono numerosi miti che vengono diligentemente tramandati da generazioni di radioappassionati. L’autorevolezza che essi acquisiscono grazie alla continua ripetizione è tale da renderli Vangelo anche se in palese contrasto con le più elementari leggi della fisica. In questa piccola serie “Miti e leggende del radiantismo” proveremo a sfatarne alcuni. Il mito Nelle […]

Read More →

Uno dei miti durissimi a morire che girano nel mondo del radiantismo è che le antenne risonanti siano, in qualche modo, migliori delle antenne non-risonanti. L’ARRL Antenna Book, subito nella prima pagina, esordisce dicendo: “Ci si renda conto che un’antenna non ha alcun bisogno di essere risonante per essere un buon radiatore. Infatti non c’è […]

Read More →